JOY con FORCE FEEDBACK DIY

sembra tanta roba!
Il nostro Bug ha un concorrente!

sul forum altre foto e specifiche

3 Likes

ma è fighissimo! speriamo ci dica come si fa… nel vero spirito “open source” :slight_smile:

Davvero un bel lavoro, leggendo il forum mi pare di aver capito che deve ancora finire di svilupparlo con la modifica dei gimbals, ecc…, chissà se una volta finito l’autore ha in preventivo anche un possibile discorso commerciale e a che costo…

In effetti manca un successore del MS FFB2, a parte l’infelice esperienza della Logitech con il G940 in effetti nessun altro produttore ha pensato a un joystick dotato di questa funzionalità e secondo me questo prodotto benchè diciamo amatoriale avrebbe un successo non dico scontato ma decisamente significativo, vedremo come si sviluppa la cosa per il momento mi tengoo stretto l’ MS FFB2 che a distanza di anni continua a essere un prodotto molto valido…

2 Likes

Io ho ancora DUE thrustmaster FFB. Se servono a qiìualcuno fatemelo sapere. Io ormai mi sono assuefatto al Warthog

1 Like

interessante, che modello?

Mi pare che si chiamasse semplicemente Force Feedback. Modello di una decina di anni fa, con emulazione del timone ruotando il joy. Lo usavo per giocare con il laptop…

già che ci siamo c’è anche questo!

1 Like

Questo sarebbe il massimo!

Sto pensando ad una cosa simile, ne parlavamo l’altra sera. Vorrei mettere due fasce montate sotto la sedia che avvolgono le gambe o due bretelle che al variare dei G tirano e applicano pressione variabile. Devo solo trovare la sedia da rilavorare senza che mia moglie se ne accorga :slight_smile:

1 Like

“senza che mia moglie se ne accorga” :joy::joy::joy::rofl::rofl:

Io sono piuttosto scettico quando vedo questi rig “mobili” (in realtà lo sono già quando vedo dei cockpit super-realistici riprodotti in casa). Non credete siano una spesa molto elevata (in termini di tempo\energia\costi)? Quello che ottieni è comunque un sistema che non assomiglia granché al contesto reale, non percepisci le accelerazioni ma solamente il posizionamento rispetto al suolo. Cioè, inverto, tiro un mezzo loop rovescio a 4g e… In realtà sono appeso alle cinture. Considerando la spesa che può richiedere un aggeggio del genere, non è meglio tirare fuori 1\10 dei soldi per un bel setup “standard” e spendersi il resto per andare a volare con un aereo vero?

4 Likes

Bear, sono USB o ancora con la vecchia porta joystick\MIDI??

In effetti credo che possano andare bene solo per simulatori auto/corsa. Dove percepisci solo accelerazioni sul piano.
In aria, suppongo, si sente solo la pressione sul sedile… sennò come si spiega questo:

2 Likes

Quanto vado a prendere i cleenex adesso :joy::joy:

1 Like

Sagge parole sono le tue, mio giovane Pilotawan…

@ Ibanez ( o a chiunque altro fosse interessato)
Questi i Joy che al momento non uso, tutti USB
Thrustmaster FFB


Microsoft (NO FFB)