Debriefing Giovedì 19/11 dcs party

Comincio io…per me serata positiva.
Dopo un breve ma intenso riscaldamento sul nostro server siamo andati su SOW e qui la prima decisione da prendere…non ci sono bombe e razzi in Normandia e quindi si decide di partire dall’Inghilterra…
Decisione mai più azzeccata, capisco che 15/20 minuti di cross del canale possono sembrare una perdita di tempo (per qualcuno) ma a me piace il concetto di mil sim con aderenza alla realtà storica e quindi per l’immersività è un must.
Vado di scorta con lo Spitfire e con me viene Ibanez, decollo e rejoin col pacchetto AG per una bella crociera sopra la Manica (Very Epic Moment number 1).
In prossimità della costa gli UFO dello Squadron (AKA Jimmy, Ibanez e Cappe) cominciano a scorgere contatti aerei a leghe e leghe di distanza mentre io e Luft si e no vediamo gli strumenti nel cockpit…un bel “ma come cazzo fate” ci sta tutto…certo la mia risoluzione a 2K non aiuta…ma qui siamo su un altro pianeta (UFO Vs Joker 1:0 )
Mentre comincio a scorgere qualcosa anche io…lo Spit decide di regalarmi un momento chill out e…si spegne!
Ma por…controllo tutto, pompa, valvola, temperature…tessera ACI, Bollo e Assicurazione…ma cazzo è tutto a posto…poi la folgorazione…LA BENZA! Ero partito con la tanica aggiuntiva quella aerodinamica e probabilmente si è esaurita (OT @22GCT_Ibanez te sei partito con quella a salsicciotto…ma teoricamente hanno la stessa capienza…come mai a te non si è spento? Due sole possibili risposte…o non l’avevi attivata e quindi stavi usando la tanica principale…o io consumo di più perchè faccio le impennate… :face_with_hand_over_mouth: ).
E qui arriva la decisione…restart in aria…comincio a premere e spugnettare sui comandi…anche un pò alla cazzo probabilmente…facendo cose che non ci sarebbe bisogno di fare e tralasciando passaggi che invece dovrei ma alla fine, tossendo come un camionista bulgaro in pensione che fuma sigarette senza filtro dall’età di 5 anni…il mio Spit riprende vita.
Un rapido check sugli altri che ormai sono lontani e comincia “la cerca” tipo santo Graal per ricongiungermi col resto del pacchetto.
Riesco a capire la loro posizione e comincio a vedere il fuoco della contraerea mentre sento i ragazzi smadonnare per il fuoco ricevuto e comincio ad avvicinarmi…quando vedo passare sotto di me un 109 messo male, mezzo sforacchiato e fumante…la tentazione di una easy kill è tanta, ma dalla radio arrivano voci concitate, Ibanez colpito, altri colpiti…contatti in arrivo…c’è bisogno là…quindi parafrasando la celebre frase di Norm Gandia quando, da pilota di F-14, sfidò quelli dell’USAF con “Anytime Baby” saluto il tedesco e continuo il rejoin.
Finalmente ricongiunto con Ibanez che fuma nero, ho giusto il tempo di mettermi in formazione che vediamo arrivare altri due contatti…uno è un FW-190 A8 che molto cavallerescamente si butta subito su Ibanez, breve scambio di raffiche tra i due con Iba che mette qualche colpo in sagoma dandomi il tempo di piombargli addosso. E qui comincia il valzer, il tipo fa rollare il 190 come fosse un Brawn Minipimer ma stasera ho la mano calda e che overshootto se lo può scordare, anzi in scissor durante gli incroci a bassissima velocità e quota riesco a piazzargli qualche colpo in sagoma e, col nuovo DM quando senti bussare l’amico spagnolo (Hispano…anche se in realtà non lo è :smiley: ) il botto gli fa capire che forse è meglio che cambia tattica…lo fa ma solo per fare peggio…si mette a cercare un energy fight e venendo dal 51 di pratica da “scivolatore” ne ho fatta…gli prendo la coda e finalmente lo abbatto.
Neanche il tempo di gioire che, inorridito, capisco che l’amico Schultz mi ha portato sopra la zona obiettivi e…comincia il valzer della contraerea che difatti mi colpisce quasi subito (strano) e mi fa saltare il controllo dei giri del motore…
Mi sgancio e per non fondere scendo a manifold negativo per una velocità di 100/120 Mph…un’anatra da tiro al piattello…scendo in deck raso pelo albero e comincio un lentissimo rientro che si conclude a Cretteville dove riesco ad atterrare salvando l’aereo.
Come detto serata positiva per me con Very Epic Moment, grazie 51° e grazie a Ibanez che ha volato con me. :+1:

7 Likes

Condivido tranne sul fatto che sia pesante e magari noioso il tragitto. Primo perché e parlo in prima persona, fa bene per evitare di andare a zonzo diseallineandosi dal resto del gruppo e perdendo di vista leader & Co e secondo perché utile per concentrarsi poi sull’obiettivo della missione e alla concitazione si auspica controllata nel punto della vera battaglia o bombardamento. Anche per imparare a gestire bene l’uso della mappa la cui cattiva comprensione è spesso causa di gironzolamenti sul territorio.

4 Likes

Difatti io ho detto per qualcuno, personalmente mi ha dato gusto :+1:

:+1: :+1: :+1:

Mi è piaciuto parecchio arrivare in Normandia in quella maniera .
Nella relativamente lunga navigazione , esci poco a poco dalla R.L. e appunto ti immergi
negli scenari che furono.

4 Likes

La prima che hai detto!! Ovvero… Con il senno di poi, direi di non aver attivato la tanica esterna. Immagino si faccia con la leva\pomello in basso a destra, sul pianale. Next time!

Ragazzi, io vi dirò: mi diverto probabilmente di più a fare una missione dove non sparo un colpo per un’ora, ma che mi permette di pensare “cavolo, probabilmente nella realtà si sarebbe fatto così!”, che una dove faccio 10 air kills (e poi c’è la marmotta che confeziona gli Hispano) ma dopo 30 secondi penso “sì vabbè, 'sta cosa è successa solo perché siamo tutti seduti a casa propria davanti ad un pc”. :slightly_smiling_face:

Quindi… Grazie Joker per il racconto, al quale ho poco da aggiungere, se non che quel kazzonen col 190 ci ha preso delle hispanate sul muso al primo passaggio in head-on e, se non fosse che la flak
proprio in quel momento m’ha allegramente liberato dalla responsabilità di dover controllare il beccheggio del mio Spitfire, col cavolo che te lo lasciavo! :grin:

Grazie a tutti, ennesima serata divertente in vostra compagnia!
Alla prossima!

Gabriele “Ibanez”

5 Likes

Debrief meraviglioso @EAF51_Joker!! Me lo son letto proprio di gusto!

Sostanzialmente concordo con voi sul fatto di fare la traversata della manica, ha aggiunto un po’ di immersività come ha detto Gin, ti stacchi dalla Real LIfe e ti immergi sempre di più.

Se volete, un appunto sarebbe quello di sganciare tutto nel primo passaggio…e tutti ritornare indietro e salutarci sul campo di partenza. Prossima volta ci proviamo! Mi son davvero divertito nell’ultima missione!

3 Likes

Seratona ieri sera!!
Ho trovato l’inizio della serata per me un pò difficile, l’ho percepito dalle risate che ho provocato tra schianti e amnesie sulle personalità altrui (non cito il nome in questione, o Tigre mi sbrana letteralmente :rofl: :rofl: :rofl:)
La missione su SOW è stata molto di effetto.
Concordo che la navigazione sulla Manica ha donato quell’immersività che i decolli Fast&Furious in Normandia non ti danno.
Abbiamo fatto il minibriefing, navigazione decente, ancora qualche indecisione sul pre rocket-run…L’attacco ha avuto un buon coordinamento, si sono sentiti gli in & out, almeno quanti i “sono colpito!!” che hanno costretto quasi tutti ad atterraggi di emergenza.
Buona la scorta, sono sempre di più le missioni dove l’Asse non ci infastidisce in AG.
Sono rimasto impressionato dalla potenza di attacco di Jimmi, credo che devo iniziare a studiare il Jug…
Non vedo l’ora che sia lunedì!!

2 Likes

"La prima che hai detto!! Ovvero… Con il senno di poi, direi di non aver attivato la tanica esterna. Immagino si faccia con la leva\pomello in basso a destra, sul pianale. Next time! "

Dunque funziona così, per attivare la linea fuel da tanica esterna prima sposti su ON la leva in basso a destra e poi su OFF quella FUEL CUT OFF al centro /basso sempre a destra (se non chiudi quella continua comunque ad alimentarsi dalla tanica interna).
Al momento di cambiare fai i passaggi al contrario. Poi se devi sganciarla tiri la maniglia rossa in basso a destra. Magari faccio uno step by step con foto se torna utile :+1:

1 Like

Ragazzi mi sono perso una serata da paura, come sempre quando ci si manca ad una serata con gli amici, ma qui si spacca!

@EAF51_Joker grazie per il debrief, concordo con @EAF51_Cappe è veramente uno spasso leggerti :grinning:.
Anche io non vedo l’ora che sia lunedì!

2 Likes

Comunque Cirso ormai anche il giovedì sera è diventato appuntamento fisso se vuoi :wink:

2020-11-21 15_10_32-Window

finger four in volo sulla manica!
bravo @EAF51_Dedalo stai migliorando tantissimo!


attack run! (qua gin si perde la picchiata)

che dire dove passa l’EAF non cresce più l’erba!!!


i roket run sono impressionanti!

3 Likes