DCS nuovo amore

Ciao a tutti, vecchi e nuovi compagni di avventure nei cieli virtuali
cinmentarmi di nuovo in dcs ieri sera mi ha dato un enorme soddisfazione , sinceramente non ho mai amato questo sim ,ma devo dire che e’ migliorato tanto dall’ultima volta che lo avevo provato ,e anche se ho dovuto ammattire un po’ per configurarlo ne e’ valsa la pena.
un sincero ringraziamento a dedalo che mi ha dedicato praticamente tutta la serata, fino a portarmi iin volo e poi a terra .
sinceramente non credevo di fare tutto la prima sera , vista la particolare attenzione da dare alle procedure di messa in moto,pero’ tutto sommato non e’ poi cosi’ complicato.
per ora ho provato solo il p.51 ma non si puo’ fare tutto in una volta , e sicuramente questo sim e’ stimolante al 100% , quindi conto di essere piu’ presente d’ora in avanti .
p.s. io continuo ad essere un estimatore del caro vecchio il2-1946 , anche se capisco chi ormai lo ha messo nel cassetto , ma una cosa non esclude l’altra , e’ un altro tipo di sim, piu godibile nell’immediato, mentre dcs ti impegna certamente di piu’
saluti

11 Likes

Approfitta del free to play per provare anche altri gioiellini che non hai…penso all’A8 o al P-47 o lo Spitfire.
Anche un giro sulle mappe WWII (Normandy e The Channel) li farei…inoltre scaricherei l’assett pack che è praticamente obbligatorio.
Se poi ti piace qualcosa fino all’11 sono tutti scontati del 50% (a parte il P-47 e The Channel che stanno al 30%). Tipo The Normandy + Assett pack si prendono con 27€

Concordo senz’altro, come secondo e terzo modulo per quanto mi riguarda propongo lo Spit e il P-47 considerato che il 51° è uno stormo “Allied” e che gli ha avuti entrambi nella realtà, mentre al posto dell’ A-8 metterei il 109 che per noi italiani è sicuramente molto più iconico e “vicino” rispetto appunto alla serie FW.

La mappa The Channel secondo me è un’acquisto non consigliabile ma proprio obbligato, con l’ultima patch è migliorata in maniera davvero significativa a livello di fluidità e relativa usabilità, personalmente la ritengo decisamente superiore alla Normandia anche sotto l’aspetto grafico, basta solo pensare alle basi che riproducono esattamente quelle dell’epoca con pista in erba, ecc…

Ad ogni modo a prescindere dal modulo/mappa che vuoi provare cadi comunque in piedi :wink:

Il fatto Tigre è che al momento Normandy è la mappa usata in multiplayer, quindi se ce l’ha ok…allora The Channel è un ottimo acquisto per il futuro PVE e PVP quando arriveranno server (mentre scrivo ho notato che i mitici LFDM hanno messo su un secondo server su The Channel) se no meglio prima Normandy. :+1:

Si certo le tue considerazioni non fanno una piega, la Normandia per adesso è e rimane la prima scelta proprio per il discorso online e relative SoW, ecc… però The Channel secondo me è una mappa davvero eccellente che non può mancare nell’ inventario di ogni appassionato WWII in DCS :wink:

Piuttosto mi viene da pensare come mai i vari server di cui sopra non siano ancora passati a quest’ ultima ma probabile che il “passaggio macchina…ehmm…passaggio mappa” non sia così distante, almeno sarebbe auspicabile visti i vantaggi della The Channel anche e soprattutto a livello di qualità della grafica e risorse richieste…

1 Like

Il problema è semplice e riconducibile a due fattori:

  1. Prestazioni - seppur migliorate tantissimo dalla sua uscita ancora non sono a livello della ormai rodata Normandia.
  2. Costo - storicamente la community WWII di DCS, piccola anche se in costante crescita, ha sempre visto di traverso il dover acquistare l’assett pack e la mappa Normandy per poter giocare in un contesto WWII più realistico. Ancor oggi c’è gente che non ha l’assett pack e gioca solo sui pochissimi server Caucaso. Se a questi gli dici di dover prendere un’altra mappa (che già non farebbero) e in più cominci a convertire i server alla nuova splitteresti ancora di più la community e sarebbe un bel problema.
    La scelta interessante è quella LFDM di duplicare il server ma anche li i numeri parlano da soli…l’altra sera 45 persone su SOW, 24 su LFDM Normandy e 5 su LFDM The Channel.
    Al momento quindi The Channel è più per un discorso di Gruppi di volo con missioni COOP PVP/PVP che per server multiplayer online.
    L’arrivo di Mariana complicherà ulteriormente le cose, sarà free pure quella e WWII compliance e sarà la mappa del Corsair/Zero. Questo farà si che qualcuno proverà ad imbastire server Pacific andando ad erodere ancora la player base e di sicuro quella che sarà a farne le spese sarà quella di The Channel che ancora è piccolissima e non radicata.
    La svolta ci sarà con l’arrivo dei primi moduli BoB (come dichiarato da ED stessa) li probabilmente ci sarà la sostituzione come mappa di rifierimento.
    Comunque in ogni caso ci sarà da divertirsi, il WWII su DCS è in netta crescita, in assoluto ancora niente in confronto al moderno, ma in proporzione cresce molto più velocemente :+1:
2 Likes