@Mavi, il joystick di cui parlavo l'altra sera

…non è quello a cui ti riferivi tu, solo l’ impugnatura KG12 la replica di quella adottata dalla Luftwaffe sul binomio 109/190 che si acquista singolarmente da mettere al posto di quella dedicata agli aeroplani moderni conservando la stessa base, ma è proprio un joystick completo come puoi vedere dall’immagine qui sotto, affiancato al MS FFB2.

Il costo appunto è decisamente inferiore, attorno ai 100€ ma io l’ho pagato qualcosa di meno causa offerta sullo store europeo della VKB, rispetto alla configurazione di cui parlavi tu che appunto è nell’ ordine dei 350/400€.

Chiaramente la tecnologia della base, cioè il meccanismo dei gimbals, ecc… , non è paragonabile a quella della versione più costosa ma nella release Mk.II hanno corretto le mancanze della prima versione, tra cui la robustezza del grilletto che tendeva a spezzarsi e l’eliminazione del gioco degli assi che veniva fuori dopo un po di tempo di utilizzo, diciamo che per quello che costa è un’ottimo prodotto…

quale preferisci usare alla fine? VKB o Sidewinder??

Ce l’ho pure io, WWII il Gladiator e per il moderno il Gunfighter. Solo che ora ho comprato lo stick K-12 per il Gunfighter :smirk:

Pure io uso il gladiator, i 100€ meglio spesi di sempre

1 Like

Te dai sempre retta a me e non sbagli mai! :rofl: :joy: :rofl: :joy:

Abbiamo risolto l’arcano :stuck_out_tongue_winking_eye:

Io mi sono dotato di questi:

e semplicemente sono un’altra storia rispetto al tm 1600 che usavo prima

Ne approfitto: pur avendo settato tutto come da istruzioni (caricando i driver del mkIII dal gestionale vkb), dopo aver aggiunto l’estensione del bastone risulta leggermente fuori centro rispetto all’ase yaw (leggermente a sx).
Questo sia su dcs che su il2, e nonostane bastone e joy siano perfettamente verticali. Ho escluso un errore in fase di assemblaggio, in quanto l’asse del pich è invece perfettamente centrata…
Grazie se potete aiutarmi!

forse puoi tararlo con l’utility di windows!
cerca periferiche di gioco usb nel pannello di controllo!

riesci a mettere altre foto!?
il joy con l’estensione poggia a terra o è rialzato??

sui forum lo sconsigliano, più di qualcuno dice che il gestionale di win entra in conflitto con quello del vkb. E’ anche vero che sostengono che l’estensione non necessita di nessun adeguamento, cosa che dalla mia esperienza non sembrerebbe esatta…
In ogni caso provo sperando di non fare danni. Al momento la sbavatura è così leggera che in decollo non si avverte e in volo (ammesso che dipenda da quello e non dalle condizioni meteo) trimmando si risolve

E’ rialzato con una base ancorata al sedile

1 Like

Ho provato abbastanza lungamente le due periferiche e alla fine ho optato per il MS FFB2, avere il force feedback come si dice non ha prezzo, secondo me aggiunge una buona dose di realismo, sentire lo sitck che vibra quando sei prossimo allo stallo è una sensazione che da sola vale il prezzo del biglietto, compreso il discorso di rinunciare agli Hall Sensor di cui è dotato il VKB…

Poi volare con il Mustang e il P-47 avendo lo stick che riproduce il KG12 adottato dagli aeroplani WWII della Luftwaffe trovo che stona un pò…

Secondo me nulla può giustificare un compromesso sulla precisione, per questo ho scelto VKB. Per quanto riguarda lo stick tedesco, si avvicina più quello agli originali alleati (Spitfire a parte) che qualsiasi grip moderno.

1 Like

Vedo che il Joy è appoggiato su un curioso manuale… :slight_smile:

3 Likes